Sailor Moon, tutti i segreti da scoprire sulla serie! [VIDEO]

Sailor-Moon-Segreti-Featured

Sailor Moon è uno dei cartoni animati più belli della nostra infanzia. Ma siete sicuri di conoscere proprio tutto sulla serie? Ecco tutti i segreti!

[VIDEO CORRELATO]

Nella nostra infanzia abbiamo apprezzato moltissimi cartoni animati, che ci hanno fatto sognare e stare incollati allo schermo all’uscita di ogni singolo episodio. Tra questi non può non esserci Sailor Moon, la combattente che veste alla marinara, sempre in compagnia delle sue migliore amiche. Lei non è una ragazzina qualunque, che nel week end resta a casa a dormire o va a fare shopping. Nel momento in cui cerca di farlo, di vivere una vita normale, viene prontamente assalita dal nemico di turno. Nonostante in un primo momento sia assalita da panico e incertezze, trova il coraggio necessario a sconfiggere il cattivo e il mondo è salvo. Nel corso delle stagioni (cinque), conoscerà sempre più alleati e guerriere Sailor ma anche nemici e ostacoli da superare. Questa storia la conosciamo benissimo tutti ma non tutti sanno ciò che sta dietro l’anime/manga. Ecco quindi tutti i segreti di Sailor Moon!

La prima guerriera Sailor

Sailor-Venus-Marta
©TV Asahi

La guerriera Sailor più famosa e acclamata è sicuramente Sailor Moon, con la sua pettinatura particolare e la sua ingenuità. Non è lei però la prima ad aver iniziato la missione di salvare il mondo. La prima vera eroina è Sailor Venus, protagonista di un manga a parte. Pubblicato nel 1991 e intitolato Codename Sailor V, il fumetto ha come protagonista Minako Aino (Marta). La ragazza, aiutata dal gatto parlante Artemis, ha la missione di ritrovare La Principessa della Luna sfruttando il potere del pianeta Venere, missione che porterà a termine. Visto il successo di questo manga, l’autrice ha poi deciso di approfondire la storia di questa misteriosa Principessa, creando appunto l’universo di cui Sailor Moon è protagonista. Scopriamo poi in Pretty Guardian Sailor Moon che prima di entrare in squadra sconfigge Kaitou Ace. Quest’ultimo però le lancia una maledizione in cui non avrebbe mai trovato l’amore.

La Sailor Moon originale

Sailor-Moon-Disegni
©TV Asahi

Tutti conosciamo Sailor Moon per i suoi capelli lunghissimi… e biondi. Ma nella prima versione la ragazza doveva avere i capelli rosa! In seguito la creatrice del manga ha optato per i capelli argentei, come poi vediamo nei flashback in cui la protagonista è ancora la principessa Serenity. Infine i capelli sono diventati del colore che tutti ricordiamo. Il rosa però non è stato del tutto abbandonato, infatti lo rivediamo nei capelli della sua figlia del futuro, Chibiusa. A proposito della piccola Sailor, il suo nome letteralmente significa piccolo coniglio (Chibi-Usa), motivo per cui nella versione originale il nome della protagonista è Usagi Tsukino, ovvero Coniglio della Luna. E in italiano? Questa volta i doppiatori hanno fatto un ottimo lavoro, infatti hanno tradotto il nome in Bunny, il cui significato è appunto coniglio. Infine vi siete chiesti perché la ragazza abbia proprio quella particolare pettinatura? L’autrice del manga si acconciava in questo modo i capelli prima di un esame difficile, per avere più fortuna.

Sailor Moon… Principessa Disney?

Sailor-Moon-Disney
©TV Asahi

Il fenomeno Sailor Moon non ha toccato soltanto il cuore dei più piccoli ma anche quello dei grandi. Stiamo parlando della Disney! Entusiasta del successo della serie e visto che i temi trattati erano molto innovativi, era interessata verso la fine degli anni ’90 ad acquistarne i diritti. Infatti Variety nel 1997 ha rivelato che Disney era interessata a produrre un live action. Il progetto però non è mai andato in porto perché Naoko Tacheuchi non ha voluto cedere i propri diritti alla casa di produzione.

Continua a leggere>>