Piccoli Problemi di Cuore, tutti i segreti da scoprire sulla serie! [VIDEO]


[VIDEO CORRELATO]

Chi non sa a memoria la sigla di uno degli anime più amati nella nostra infanzia, Piccoli Problemi di Cuore? E chi non ha sospirato ogni volta che Yuri rubava un bacio alla protagonista Miki? Tutti conosciamo a memoria come è nata la loro storia d’amore, come si è evoluta e quanti spasimanti si sono messi in mezzo ai due innamorati. Ciò che importa però è che tutto è bene quel che finisce bene e dopo tante difficoltà, i due sono riusciti a coronare il loro sogno d’amore. Siete sicuri però di sapere proprio tutto su questo meraviglioso anime? Perché ci sono dei lati inesplorati che potrebbero sorprendevi! Ecco quindi tutte le curiosità su Piccoli Problemi di Cuore!

La storia originale

Piccoli Problemi di Cuore segreti
©ABC

Piccoli Problemi di Cuore ha come protagonista una ragazza spontanea e solare che deve affrontare un momento difficile. I suoi genitori infatti hanno deciso di divorziare per risposarsi con due persone precedentemente sposate tra loro. Questi due hanno un figlio e per non complicare ulteriormente la situazione hanno deciso di andare a vivere tutti insieme. Il ragazzo si chiama Yuri ed è attraente e sicuro di sé e Miki si innamora di lui appena lo incontra. La ragazza però è confusa perché crede di provare ancora dei sentimenti per Ginta, un compagno di scuola che l’ha precedentemente “rifiutata”.

Per capire meglio cosa fare si rivolge alla sua migliore amica di sempre, Mery. Questa è la storia che conosciamo tutti ma la versione originale è diversa. Cosa cambia? I ruoli avrebbero dovuto essere invertiti! Per questo il titolo originale in giapponese è Marmalade BOY, perché Miki originariamente era un maschio! L’autrice del manga quindi ha deciso di mantenere lo stesso titolo ma ha trovato un escamotage per giustificarlo. Miki infatti paragona Yuri alla marmellata:

«Sai Yū, tu assomigli alla marmellata d’arancia. Dentro sei amaro… ma nessuno ci fa caso perché viene ingannato dalla tua apparenza dolce. Ti chiamerò Marmalade Boy! Ti sta a pennello, non credi?» (Volume 1, Capitolo 3)

 

Una famiglia allargata

Piccoli Problemi di Cuore segreti
©ABC

Piccoli Problemi di Cuore è stato soggetto a moltissime censure italiane, motivo per cui la trama si è complicata oltre ogni misura. Nella versione giapponese infatti il padre di Miki sposa la madre di Yuri e viceversa, ragione per cui vanno a vivere tutti insieme. In Italia invece, probabilmente contrari a far passare questo modello di “famiglia allargata” hanno cambiato i fatti. La mamma di Miki sposa infatti un collega di lavoro, mentre il papà di Miki sposa una vecchia amica che ha un figlio. Questo spiega tutti i complessi del ragazzo riguardo all’identità del padre ma non coincide con la storia originale. Yuri infatti trovando una lettera indirizzata al padre da parte della nonna che gli chiede se intende sposare una donna già incinta, inizia a credere di non essere suo figlio.

Questo lo porta ad avvicinarsi a Steve perché la madre molti anni prima aveva lavorato nello studio del padre dell’amico. Avendo l’uomo la fama del donnaiolo, Yuri inizia a pensare di essere nato da questa relazione ma il tutto viene smentito quando scopre che la madre ha rifiutato le avances dell’architetto. In Italia invece il padre di Steve ha perso la memoria dopo un naufragio, lo stesso in cui era scomparso il padre di Yuri. Il ragazzo pensa che sia la stessa persona che abbia cambiato nome per non farsi riconoscere ma l’architetto rivela che in passato… era un agente segreto!