Lo schiaccianoci e i quattro regni uscita Italia, cast, trailer e news [VIDEO]

lo schiaccianoci e i quattro regni

Pronta ad entrare con Clara in un mondo straordinario? Lo schiaccianoci e i quattro regni, live action Disney, ti aspetta al cinema dal 21 ottobre 2018.

Lo schiaccianoci e i quattro regni data di uscita in Italia, 31 ottobre 2018

Senti già la musica in lontananza? Arriva il 31 ottobre 2018 in Italia la nuova magica versione Disney della storia resa famosa dalla composizione di Pëtr Il’ič Čajkovskij, Lo schiaccianoci. La celebre casa di produzione di Topolino porta infatti sul grande schermo il film live action Lo schiaccianoci e i quattro regni. L’ultima avventura firmata Disney – aprendo le fila alleuscite natalizie – si ispira al racconto del 1816 Schiaccianoci e il re dei topi scritto dall’autore E.A.T. Hoffmann. Lo schiaccianoci e i quattro regni, vantando un cast eccezionale – da Keira Knightley a Morgan Freeman – porta la storia oltre il balletto che l’ha consacrata, creando una spettacolare ambientazione da favola. La regia è stata originariamente affidata a  Lasse HallströmChocolat – che a causa di impegni successivi è stato poi sostituito da Joe Johnston per le ultime riprese aggiuntive.

Lo schiaccianoci e i quattro regni cast, attori e personaggi

Lo schiaccianoci e i quattro regni credits Disney
Lo schiaccianoci e i quattro regni credits Disney

Sappiamo già che Lo schiaccianoci e i quattro regni sarà una storia che incanterà grandi e piccoli. Tanto della magia creata in questo live action dalla Disney si deve allo straordinario cast. Protagonista della fantastica avventura tra i quattro regni è la giovane attrice prodigio Mackenzie Foy – apparsa già in The Twilight Saga: Breaking Dawn e nel cult Interstellar – nel ruolo della coraggiosa Clara. Accanto a lei, interpreti di grande fama e bravura. A cominciare da Keira Knightley. L’attrice candidata al Premio Oscar e ai Golden Globes interpreta la Fata Confetto che aiuterà la piccola Clara nella sua avventura tra i  quattro regni. La Knightley ritrova ne Lo schiaccianoci e i quattro regni anche il  partner del film Orgoglio e Pregiudizio, l’attore Matthew Macfadyen che qui presta il volto al signor Stahlbaum.

Non ci dimentichiamo poi di Morgan Freeman che interpreta il padrino Drosselmeyer, custode del segreto della chiave magica;  Hellen Mirren – premio Oscar in The Queen: La regina – nel ruolo della perfida Madre Ginger. Da ultimo, nei panni del coraggioso Philip – il soldato Schiaccianoci – c’è il giovane attore Jayden Fowora-Knight.

Lo schiaccianoci e i quattro regni trama, di cosa parla

Si diceva di come il nuovo live action della Disney, Lo schiaccianoci e i quattro regni, voglia riproporre al pubblico la storia originale di E.A.T. Hoffmann, Schiaccianoci e il re dei topi. Il film infatti ci porta alle origini del mito dello schiaccianoci e del suo magico regno. Ma di cosa parla questa magica storia? Al centro della storia c’è Clara, una bambina che ha un solo desiderio: riuscire a trovare la chiave per aprire una scatola misteriosa contenente un dono lasciatole dalla madre defunta.

Durante la festa di Natale in casa del suo padrino, il signor Drosselmeyer, Clara seguirà la direzione indicata da un filo d’oro apparso magicamente fino ad essere catapultata in un mondo parallelo. Qui farà conoscenza con Philip, un giovane soldato, e insieme a lui inizierà la sua ricerca muovendosi tra i quattro incantati regni. Se però i sovrani dei primi tre regni – la Terra di Fiocchi di Neve, la Terra dei Fiori e la Terra dei Dolci – si dimostrano ospitali, è il quarto regno l’ostacolo da superare. Clara e Philip dovranno infatti affrontare la malvagia Madre Ginger, regina del quarto regno, per riuscire a recuperare la magica chiave e a riportare armonia e pace tra tutti i regni.

Lo schiaccionoci e i quattro regni, recensione

L’adattamento cinematografico Disney, Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, condensa tutta la magia del Natale in un’avventura artistica e sognante. Il fascino della nevicata, i buoni sentimenti, lo spirito avventuriero trainato dalla curiosità della scoperta e della conoscenza. In un concerto di musica e immagini spettacolari le donne sostengono i pilastri di un regno incantato e la bellezza visiva prevale sulla narrazione. Il film di una durata di 100 minuti è una scelta perfetta per tutta la famiglia.