Come usare il cioccolato avanzato da Pasqua: ricette e consigli

cioccolato avanzato da pasqua

Come usare il cioccolato avanzato da Pasqua? A volte, soprattutto se abbiamo dei bambini in casa, le uova di Pasqua rischiano di abbondare. Quindi per evitare che loro si abbuffino di cioccolato o alla peggio di buttare via dopo diversi mesi il cioccolato avanzato e dimenticato, ecco alcune ricette facili da preparare con il cioccolato avanzato da Pasqua!

cioccolato avanzato da pasqua

Come usare il cioccolato avanzato da Pasqua?

Ecco tutte le ricette con il cioccolato avanzato da Pasqua

Barrette di cioccolato e riso soffiato 

Ingredienti:

– 100 gr di cioccolato al latte
– 100 gr di riso soffiato

Preparazione:

Accendete il forno a 150°. Sistemate il riso soffiato su una teglia da forno e fate tostare per pochi minuti, il tempo necessario per farli croccanti (5 minuti circa) Tagliate il cioccolato. Prendete un pentolino e fate bollire un po’ di acqua, rovesciate il coperchio del pentolino (o in alternativa usate un piatto fondo.) e adagiatelo sopra il pentolino. Quando l’acqua comincia a bollire togliete il pentolino dal fuoco. Mescolate piano piano il cioccolato e sentirete che profumo.Unite piano piano il riso soffiato (tostato) e mescolate delicatamente. Con un cucchiaino prendete un po’ di “impasto” e sistematelo (schiacciando un pochino) dentro delle formine o in alternativa rovesciate tutto sopra una teglia ricoperta con della carta forno. Lasciate riposare nel frigo prima di tagliare

Mousse di cioccolato con cioccolato avanzato da Pasqua

Ingredienti:

– 300 gr di cioccolato
– 10 cl di panna liquida
– 80 gr di zucchero semolato
– 10 gr burro

Preparazione:

Facciamo sciogliere il cioccolato e il burro a bagnomaria in una pentola. Nel frattempo montiamo lo zucchero con la panna. Aiutandoci poi con una spatolina mischiamo il tutto stando attenti che il cioccolato non sia troppo caldo. A questo punto siamo pronti per servire il nostro dolce trasferendolo, con l’aiuto di una sac à poche, in un bicchiere trasparente.

Salame di cioccolato

Ingredienti:

– 200 gr di biscotti rotti e di briciole
– 100 gr di cioccolato fondente (minimo 75 per cento di cacao)
– 1 bicchiere di succo di mela
– 50 gr di residui della preparazione del latte di mandorla ( in alternativa utilizzate le mandorle macinate)
– Qualche goccia di arancello
– Pangrattato
– Un pizzico di cannella

Preparazione:

Pestate grossolanamente i biscotti e poi riponeteli in una ciotola. Spezzettate il cioccolato e poi fatelo fondere con il succo di mela, la cannella e l’arancello. Tenete il fuoco basso e rimestate sempre. Versatelo sui biscotti e fatelo intiepidire un po’. Unite anche le mandorle o i residui della preparazione del latte di mandorla e il pangrattato sufficiente per rassodare il composto facendo in modo che si mantenga però malleabile. A questo punto non vi resta che riporre il composto su un foglio di pellicola alimentare e arrotolarlo in modo da dargli la forma di un salame. Riponete il salame al cioccolato in frigo per qualche ora prima di servirlo.

Cheesecake al cioccolato

Ingredienti:

Per la cheesecake:

– 200 gr di biscotti secchi al cacao
– 50 gr di biscotti secchi normali
– 400 gr di formaggio fresco spalmabile
– 120 gr  di zucchero a velo
– 110 gr di burro fuso
– 150 gr di cioccolato al latte
– 12 gr di colla di pesce
– 2 cucchiai di latte
– 250 ml di panna

Per la ganache:

– 220 ml di panna
– 250 gr di cioccolato fondente

Preparazione:

Frullate i biscotti e poi aggiungete il burro fuso. Imburrate uno stampo a cerniera e ritagliate poi un disco di carta da forno della dimensione del diametro dello stampo e rivestite il fondo di quest’ultimo. Versate adesso il composto di biscotti nella tortiera e livellate bene. Ponete lo stampo nel frigo così che questo primo strato si compatti bene. Mettete poi i fogli di colla di pesce in ammollo per una decina di minuti e nel frattempo riducete il formaggio in crema assieme allo zucchero a velo con l’aiuto di una spatola. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato del vostro uovo avanzato e lasciatelo poi raffreddare. Mettete sul fuoco due cucchiai di latte e lasciate sciogliere la colla di pesce al loro interno. Mescolate bene e dopo aver spento il fuoco, lasciate raffreddare.

Montate la panna e unitela al composto di formaggio e zucchero, aggiungendo poi anche il cioccolato fuso e la gelatina sciolta nel latte e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea. Versate la crema nello stampo che avevate messo in frigo e livellate bene. Riponete in frigo e lasciate raffreddare per circa 5 ore. Nel frattempo preparate la ganache, riscaldando la panna in un pentolino e aggiungendo poi il cioccolato fondente in pezzi. Mescolate e lasciate raffreddare per una mezz’ora. Dopodiché, versate la ganache sulla cheesecake e lasciate riposare in frigo per altre 2 ore. Rimuovete la cerniera della tortiera e servite su un piatto da portata!

Cupcake al cioccolato

Ingredienti:

Per i Cupcakes:

– 60 gr di farina 00
– 60 gr di zucchero
– 60 gr di burro (ammorbidito)
– 1 uova
– 1 pizzico di lievito per dolci
– 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia
– 1 pizzico di sale

Per la Crema al Burro al Cioccolato:

– 250 gr di burro (ammorbidito)
– 200 gr di cioccolato fondente
– 200 gr di zucchero a velo

Preparazione:

Per preparare i cupcakes iniziate a preparare le tortine di base: fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, quindi mettetelo a pezzi nella tazza di una planetaria, insieme allo zucchero, e lavorate con la frusta a filo fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Ora unite l’uovo e lasciatelo incorporare lavorando bene. Versate il composto a cucchiaiate negli alveoli di uno stampo per muffin rivestiti con dei pirottini di carta. Infornate i cupcakes in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa, poi sfornateli e lasciateli raffreddare completamente. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema al burro al cioccolato. Mettete il burro morbido a pezzi nella ciotola della planetaria, insieme allo zucchero a velo e lavorate bene il tutto. Ora aggiungete il cioccolato fondente fuso e raffreddato e l’essenza di vaniglia e lavorate ancora per avere una crema liscia e soda. Trasferite la crema al burro in una sac a poche con bocchetta a stella e ricoprite i cupcakes. Infine decorateli con zuccherini e fiori di ostia, o altro ancora, a piacere. I vostri cupcakes sono pronti per essere serviti!

Budino di cioccolato

Ingredienti:

– 500 ml di latte
– 200 gr di cioccolato al latte
– 100 gr di zucchero a velo
– 2 uova
– 10 gr di colla di pesce

Preparazione:

Per prima cosa mettete i fogli di colla di pesce in abbondante acqua fredda, fate bollire il latte con il cioccolato e sbattete le uova assieme allo zucchero. Unite adesso il composto di uova al latte e al cioccolato, aggiungendo la colla di pesce. Versate il budino in quanti più stampini riuscirete ad ottenere con il composto e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Successivamente ponete in frigo e lasciate raffreddare per un paio di ore.