Come capire se aspetti un maschio [VIDEO]

[VIDEO CORRELATO]

Molto spesso all’inizio della gravidanza ci chiediamo se sarà maschio o femmina. Possiamo poi deciderlo di scoprirlo verso il 5 mese con l’ecografia morfologica, prima con esami specifici quali amniocentesi o villocentesi o lasciare l’effetto soorpresa fno alla fine. Non moltissimi anni fa il sesso del bambino si conosceva solo alla nascita: “Signora è un bel maschietto!!!”

Ovviamente prima che esistessero tecnolgie a supporto indovinare il sesso del bambino era legato alle “credenze popolari”.

Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono i segnali per capire se aspetti un maschio.

È un maschietto se:

  • Non hai avuto nausee mattutine all’inizio della gravidanza
  • La frequenza cardiaca del vostro bambino è inferiore a 140 battiti al minuto
  • Le tue mani sono molto secche
  • Il tuo cuscino è esposto a nord quando dormi

NEXT>>